La notte della caccia non fa paura con il controller Revolution!

nacon revolution

Bloodborne è sicuramente uno dei giochi che più è entrato nel cuore degli appassionati della serie Souls e di tanti possessori delle console Sony. Per tutti coloro che non avessero avuto modo di provare l’esperienza su PS4, Sony ha reso il gioco disponibile nella Play Station Plus Collection per PS5 e quindi abbiamo pensato che sia il momento giusto per parlarne e mostrarvi un profilo universale per i nostri Revolution Pro Controller.

Partiamo dalla levetta destra: le impostazioni che vi consigliamo sono 55%-90% per il Revolution V3, idem per il Revolution Unlimited con posizioni 0.33-0.65, mentre per i Revolution V1 e V2 vi consigliamo 55-35-10, con ZM 5 e Sensibilità Ridotta. Il gioco è prevalentemente in single player, con una modalità PVP che possiede il lock-on automatico, perciò non avrete bisogno di mirare con l’analogico, nonostante la presenza di armi da fuoco. Per questo motivo, l’impostazione che vi consigliamo ha dei movimenti molto precisi, così che possiate spostare la telecamera per fare delle inquadrature precise al millimetro e godervi al meglio i panorami mozzafiato che la direzione artistica del gioco vi regalerà.

Per quanto riguarda l’analogico sinistro, il nostro consiglio è quello di tenere un valore di 45%-80% per il Revolution V3, idem con 0.33 e 0.66 per il Revolution Unlimited, e 45-35-20 per i Revolution V1 e V2, il tutto con ZM5 e Sensibilità Ridotta. Questo serve perché in diverse situazioni del gioco vi ritroverete ad affrontare nemici posizionati per un agguato e il modo più efficace per affrontarli sarà aggirarli silenziosamente per effettuare un colpo critico alle spalle mediante la pressione caricata dell’attacco pesante. Con queste impostazioni potrete camminare in maniera più precisa senza iniziare involontariamente la corsa e rivelando quindi la vostra posizione.

Per i trigger vi consigliamo 5%-80% di pressione, in modo da avere un buon controllo su gli attacchi caricati e le parate, e per gli shortcut la nostra scelta ricade nel posizionare, come meglio vi aggrada, i tasti Cerchio, Triangolo, Quadrato e Freccia Direzionale Giù, che corrispondono rispettivamente ai tasti di schivata, utilizzo della cura, utilizzo dell’oggetto rapido selezionato e selezione dell’oggetto rapido. In questo modo non dovrete mai togliere le dita dalle levette analogiche durante i combattimenti, elemento cruciale per la vostra sopravvivenza nella notte della caccia.