nacon revolution
newsPCPS4

Gli Eroi di Overwatch non muoiono mai… con i controller Revolution! (Parte #1)

Dopo il recente annuncio del nuovo nonché ultimo Eroe che si andrà ad aggiungere al pluripremiato MobaFPS di casa Blizzard, prima del rilascio del suo secondo capitolo, Overwatch torna a far parlare di sé e noi della Nacon Academy cogliamo la palla al balzo, andando a sondare le voci della community di giocatori che utilizzano i nostri Revolution Pro Controller.

Oggi partiamo dal Revolution V2 e vi proponiamo un profilo molto reattivo, adatto principalmente ai personaggi che non fanno della mira il loro punto forte. Ci riferiamo ovviamente a Reinhard, Winston, Lucio, Mercy, eccetera.

Lasciando sull’analogico sinistro e sui trigger i parametri sempre validi per gli sparatutto in prima persona (0-50% trigger, 20-30-50 ZM0 e Sensibilità Aumentata per l’analogico sinistro), possiamo andare a configurare la levetta destra in maniera da risultare molto reattiva, adatta per rapidi spostamenti della visuale che permettano di avere un perfetto controllo durante la battaglia. Impostiamo quindi un 23-50-27 ZM2 e Sensibilità Ridotta.

Anche se abbiamo precedentemente nominato alcuni Tank e Support, non significa che questo profilo sia adatto a tutti gli eroi di questo genere, poiché sacrifica la precisione a favore della reattività. Perciò provandolo su eroi come Zarya, Zenyatta, Moira e Orisa, che comunque richiedono una certa consistenza nel seguire i bersagli con la mira, potreste trovarvi svantaggiati in diverse circostanze.

NB: Questo profilo è stato pensato per la curva di risposta Lineare e Doppia Zona, l’impostazione Rampa Esponenziale potrebbe risultare in una reattività eccessiva.

Configurazione Revolution per COD Modern Warfare

Articolo precedente

Come configurare il Revolution per i giochi di guida (WRC 8 inside)

Articolo successivo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *