Come risolvere il problema degli headstet con i Revolution

nacon revolution

Sin dall’uscita del primo Revolution Pro Controller abbiamo notato che in alcuni casi, utilizzando specifici modelli e tipologie di cuffie connesse via cavo, possono presentarsi dei problemi con l’audio delle chat di gioco, ad esempio una distorsione della propria voce o la generazione di un riverbero. Oggi vi presentiamo diverse soluzioni per ovviare a questo problema.

Per quanto riguarda il Revolution Unlimited la soluzione è semplicissima: basta collegare il controller con l’apposito dongle USB che trovate nella confezione. In questo modo, utilizzando il controller in wireless e non via cavo, la maggior parte dei modelli che prima manifestavano problemi funzioneranno perfettamente. L’autonomia della batteria del controller è più che sufficiente per sostenere le sessioni di gioco più lunghe e la latenza rimarrà minima grazie alla tecnologia Bluetooth low-latency. Dovrete solo ricordarvi di ricaricare il controller tra una sessione di gioco e l’altra. Precisiamo che questa soluzione è valida solo per il Revolution Unlimited, poiché è l’unico tra i Revolution che supporta il collegamento wireless.

Gli altri metodi spiegati di seguito funzionano invece per tutti i modelli Revolution, incluso l’Unlimited.

L’opzione più semplice e immediata, se avete comprato un qualsiasi controller Revolution ma non avete ancora deciso quale headset acquistare, consiste nel scegliere un headset che si colleghi via USB. In questo modo potrete collegare il controller a una delle porte frontali della vostra PS4 e le cuffie nell’altra, bypassando totalmente l’utilizzo della presa jack da 3,5 mm del controller.

Una seconda possibilità consiste nell’acquistare un convertitore da jack 3,5 mm a USB. Trovate una ampia scelta su Amazon e in particolare vi raccomandiamo la scheda audio esterna Hagibis, l’adattatore DuKabel ProSeries e la scheda audio/adattatore UGREEN. Tutti questi prodotti, e molti altri equivalenti, sono facilmente reperibili a prezzi che variano tra i 5 e i 10 euro e risolvono il problema nello stesso modo del metodo precedente, cioè evitando la connessione via presa jack integrata nel controller.