nacon revolution
newsPCPS4

COD – Cold War (alpha) con il Revolution Pro Controller V3

Dopo una breve ma intensa permanenza sulla versione alpha di Call Of Duty: Black Ops – Cold War abbiamo avuto modo di impostare per voi una serie di profili per il Revolution Pro Controller V3 che, possiamo dire con discreta certezza, saranno perfetti anche per le versioni beta e definitiva del gioco, poiché i parametri di sensibilità raramente vengono modificati a questo stadio dello sviluppo.

La situazione non è molto diversa rispetto all’attuale capitolo della serie. Come per il profilo di Modern Warfare, infatti, andiamo a impostare sull’analogico sinistro un 20%-70% con Zona Morta 0 e Sensibilità Aumentata, entrambi i trigger settati su 0-50% e i tasti Triangolo, Quadrato, Cerchio e X rispettivamente su S1, S2, S3 e S4.

All’analogico destro abbiamo invece applicato alcune modifiche, in modo da adattare il profilo al Time To Kill del gioco che, perlomeno in questa versione alpha, si presentava leggermente più alto rispetto a Modern Warfare. Abbiamo quindi optato per un 25%-70% con Zona Morta 5, per garantire un tracking più preciso e riuscire a seguire con più accuratezza i nemici da una certa distanza.

WRC 9 alla massima velocità con il Revolution Pro Controller V3

Articolo precedente

La configurazione del Revolution Unlimited per COD – Cold War (alpha)

Articolo successivo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *