DAL BLOG

BLOOD BOWL 3: DISPONIBILE IL 23 FEBBRAIO 2023

Appassionati di sport, fantasy medievale e tattica, preparatevi a Blood Bowl 3! Il folle gioco di strategia a turni dell’universo di Warhammer sarà finalmente disponibile il 23 febbraio 2023 per PC, PlayStation4, PlayStation5, Xbox One e Xbox Series X|S.

Nell’universo fantasy di Warhammer, nella risoluzione dei conflitti la diplomazia viene solitamente lasciata da parte a favore di un approccio più brutale. Beh, in Blood Bowl… è quasi lo stesso. Tutto qui si svolge in uno stadio, con un pallone, e il numero di vittime è generalmente inferiore. Sotto l’egida della divinità Nuffle, due squadre si sfidano su un campo simile a quello da football americano, con l’obiettivo di segnare più touchdown dell’avversario.

In Blood Bowl 3 il giocatore assume il ruolo di allenatore e crea una squadra composta da una delle fazioni di Blood Bowl: umani, orchi, nani, elfi e altre creature del mondo di Warhammer. Prepara e allena la sua squadra fuori dal campo, poi dirige i giocatori nelle partite a turni impartendo ordini a ciascuno di loro: prendere la palla, segnare e, naturalmente, colpire, colpire, colpire, colpire, colpire… in breve, far mangiare la polvere agli avversari per segnare touchdown.

Basato sull’ultima edizione del leggendario gioco da tavolo, Blood Bowl 3 è un fantastico adattamento videoludico che completa perfettamente l’esperienza di gioco fisica. Tra le novità, i giocatori scopriranno l’introduzione di una statistica dedicata ai passaggi, numerosi campi con regole di gioco personalizzate, l’arrivo di allenatori, cheerleader e Star Players unici. E, naturalmente, il dinamico duo Jim & Bob, il preferito dal pubblico, tornerà a commentare l’azione di gioco, che si tratti di una mossa tattica o di un brutale takedown. Al momento del lancio, il gioco conterrà 12 fazioni – quattro delle quali saranno giocabili per la prima volta – ognuna con caratteristiche uniche e contenuti correlati, modalità single-player e multiplayer e un livello di personalizzazione mai visto prima in un videogioco di Blood Bowl. 

Facebook
Twitter